fbpx

Il divano letto è un pezzo d’arredamento utilissimo per avere dei posti letto risparmiando spazio. Vediamo insieme alcuni consigli per poterlo scegliere.

Dimensioni

Per poter scegliere il tuo divano letto dovrai innanzitutto prendere accuratamente le misure. Devi considerare l’area che il divano letto occuperà nella stanza una volta aperto. Prendi le misure in base all’area massima che vuoi occupare; poi leggi bene le schede tecniche dei prodotti e fai un confronto attento. Naturalmente le dimensioni cambieranno molto in base alla grandezza e alla suddivisione della tua casa. Se hai una casa piuttosto piccola e suddivisa in stanze ti converrà optare per un divanetto di piccole dimensioni, mentre in un grande open space potrai sbizzarrirti. 

Divano letto di Le Comfort, modello “Santorini”, in modalità divano.
Divano letto di Le Comfort, modello “Santorini”, in modalità letto.

Modo e frequenza di utilizzo

Se vivi da solo in un monolocale, non ricevi ospiti e vuoi un divano letto da usare tutti i giorni per risparmiare spazio, puoi scegliere una poltrona letto

Poltrona letto di Rosini Divani, modello Riva.

Se invece ti capita di ospitare amici e parenti ti consigliamo un divano che si trasformi in un letto a due o tre posti. 

In base alla frequenza di utilizzo cambierà anche la qualità. Un divano letto da usare tutti i giorni deve assolutamente essere di ottima qualità, con un materasso abbastanza alto, almeno 12 cm, e avente una densità di almeno 30 kg/m³. Deve inoltre potersi aprire con facilità. Uno dei meccanismi di apertura più comodi è quello a ribalta: il divano si “srotola”, senza togliere i cuscini, ed è subito pronto; si possono lasciare addirittura le lenzuola già stese, dato che quando il divano è chiuso sono nascoste. Altri sistemi di apertura sono quello a estrazione, a fisarmonica, a libro (clic-clac), ecc. 

Divano letto di Le Comfort, modello “Naxos”, in modalità divano.
Divano letto di Le Comfort, modello “Naxos”, in modalità letto.

Estetica e budget

Nel caso di utilizzo quotidiano, come già detto, il divano letto deve essere di qualità, il che comporta inevitabilmente una certa spesa. Nel caso invece di utilizzo occasionale si potrà optare anche per un prodotto di fascia bassa. Da non sottovalutare il fattore estetico: trattandosi di un divano, quindi un elemento fondamentale nell’arredamento, bisogna che esso sia abbinato alla stanza nello stile e nei colori, e, naturalmente, che ti piaccia! Fissa un budget e cerca il miglior compromesso tra estetica e funzionalità.

Divano letto di Le Comfort, modello “Barbados”, in modalità divano.
Divano letto di Le Comfort, modello “Barbados”, in modalità letto.

Arredamenti Di Battista ti offre divani e divani letto dei migliori marchi. Vieni a trovarci o contattaci per qualsiasi informazione.

Continua a seguirci sul nostro blog per novità, promozioni e consigli d’arredamento!